Chiedere il rimborso dell’IVA alle Canarie: Come farlo?

avvocato comprare casa las palmas canarie tenerife fuerteventura lanzarote

Francesco J. De Liso

Abogado – Asesor Fiscal

I viaggiatori residenti nelle Canarie che hanno effettuato acquisti nel resto del territorio spagnolo, ad eccezione della penisola e delle isole Baleari, e che quindi hanno sostenuto l’IVA su tali acquisti, sono tenuti a richiedere il rimborso dell’IVA imposta su questi beni. Per iniziare questa procedura, è necessario che il commerciante rilasci un Documento Elettronico di Rimborso (DER) o una fattura di vendita IVA, che sono strumenti chiave per l’avvio del processo di rimborso dell’imposta.

COSTITUIRE UNA SOCIETÀ ALLE CANARIE COMMERCIALISTA

Cosa intendiamo per rimborso dell’IVA alle Isole Canarie?

Il concetto di rimborso dell’IVA fa riferimento alla situazione in cui un viaggiatore, con residenza nelle Canarie, ha pagato l’IVA su beni acquistati al di fuori di questo territorio fiscale specifico, e successivamente richiede la restituzione di tale importo.

Per procedere, il viaggiatore deve presentarsi alla dogana del porto o aeroporto di arrivo nelle Canarie con i beni acquistati. Qui, la dogana di destinazione verificherà i documenti (DER o DIVA) e, attraverso un timbro manuale, convalida la procedura.

Potrebbe anche essere richiesta un’ispezione fisica dei beni per confermare che quanto dichiarato corrisponda ai prodotti effettivamente importati.

Successivamente, il viaggiatore deve presentare il modello 040 all’Agenzia delle Entrate Canarie, che può essere compilato e inviato sia in formato elettronico che cartaceo.

Attenzione: È fondamentale ricordare che il rimborso dell’IVA non potrà essere elaborato se il viaggiatore non presenta fisicamente i beni alla dogana di destinazione, come richiesto.

Quali documenti sono necessari per la richiesta?

Per formulare una richiesta di rimborso dell’IVA nelle Canarie, è indispensabile predisporre e presentare specifici documenti:

  1. Documento d’identità del ricevente della fattura, o altro documento che attesti la residenza abituale nelle Isole Canarie.
  2. Fattura originale dell’acquisto, rilasciata dal commerciante, che dettaglia i beni introdotti nel territorio delle Isole Canarie. È importante che i beni vengano esportati entro tre mesi dalla data di emissione della fattura.
  3. Il Documento Elettronico di Rimborso (DER) o la fattura DIVA, che deve essere opportunamente timbrato dalla Dogana (Resguardo Fiscal) al momento dell’arrivo all’aeroporto o al porto.
  4. Il modello 040, compilato con cura, scaricabile dal sito elettronico dell’Agenzia delle Entrate Canarie.

Procedura per il rimborso dell’IVA

Dopo aver controllato e verificato tutta la documentazione indicata, il viaggiatore riceverà la lettera di pagamento, modello 032, necessaria per il saldo dei tributi dovuti per l’importazione dei beni.

Se l’interessato non è in grado di compiere personalmente questi passaggi, può delegare un’altra persona, autorizzandola tramite una delega scritta e fornendo una fotocopia del documento d’identità di entrambi. 

Il viaggiatore, che ha sostenuto l’IVA nel territorio IVA escluso dalla penisola e dalle Isole Baleari, deve seguire con attenzione tutte le istruzioni fornite dal commerciante per completare con successo la procedura di richiesta di rimborso.

In quali termini avviene il rimborso?

Il periodo medio previsto per ricevere il rimborso dell’IVA alle Canarie, a partire dalla data di presentazione della documentazione, che cade il 30 gennaio, è di circa sei mesi. Di conseguenza, la data ultima per la restituzione dell’importo è fissata al 20 luglio.

Gestisci il tuo rimborso dell’IVA con il nostro commercialista italiano nelle Canarie:

Se ti trovi nella situazione di dover richiedere un rimborso dell’IVA, Fiscal Tax Canarie offre un servizio completo per gestire la tua richiesta in modo efficiente, sicuro e conveniente.

José Bruno Ramírez Cubas, il nostro esperto fiscalista, si occuperà personalmente di elaborare, presentare e monitorare il tuo rimborso dell’IVA, garantendo la massima attenzione e professionalità durante tutto il processo.

Contatta il nostro dipartimento di consulenza fiscale e contabile per avviare il percorso verso il recupero delle tue imposte.

0
Would love your thoughts, please comment.x
× Posso aiutarti?