L’APPLICAZIONE DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA: ASPETTANDO IL REGOLAMENTO ALLE CANARIE

La normativa che stabilisce le obbligazioni relative alla fatturazione elettronica in Spagna ed alle Canarie è stata pubblicata negli anni precedenti, ma ancora non conosciamo la data esatta per l’entrata in vigore. Manca ancora la pubblicazione del regolamento di attuazione, quindi finché non lo vedremo nella Gazzetta Ufficiale dello Stato, non possiamo stabilire con certezza quando dovremo emettere fatture elettroniche ai clienti, così come altre novità legate alla fatturazione. Di fronte a questa situazione, al momento faremo una panoramica delle norme in attesa di essere adottate e dei relativi tempi di attuazione.

INTRODUZIONE AL REGOLAMENTO “Verifactu”

Di recente è stato pubblicato il Regolamento che stabilisce i requisiti che i sistemi e i programmi informatici o elettronici devono adottare per supportare i processi di fatturazione per imprenditori e professionisti, nonché la standardizzazione dei formati dei registri di fatturazione, approvato con il Decreto Reale 1007/2023, del 5 dicembre, noto anche come “Regolamento Verifactu” dall’AEAT stessa. La sua pubblicazione ha generato molte domande su quando diventi obbligatoria la fatturazione elettronica, anche se si tratta di obblighi diversi, è normale che vengano collegati.

In primo luogo, la Legge 11/2021, del 9 luglio, ha modificato l’articolo 29.2.j) della Legge 58/2003, del 17 dicembre, sulla Generalità Tributaria, per introdurre l’obbligo che i sistemi e i programmi informatici o elettronici che supportano i processi contabili, di fatturazione o di gestione delle attività economiche garantiscano l’integrità, la conservazione, l’accessibilità, la leggibilità, la tracciabilità e l’immutabilità dei registri, senza interpolazioni, omissioni o alterazioni che non siano debitamente annotate nei sistemi stessi, come stabilito dal recente Decreto Reale 1007/2023.

FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLE CANARIE
commercialista canarie

OBBLIGHI PER GLI ALTRI SOGGETTI INTERESSATI

Questa obbligazione è in vigore dal 11 ottobre 2021, ma la sua effettiva applicazione, che richiede che i programmi di fatturazione soddisfino i requisiti del nuovo regolamento, è stata posticipata in modo diverso per i produttori e i commercianti di programmi, rispetto agli altri imprenditori e professionisti che li utilizzano.

I produttori e i commercianti di sistemi e programmi informatici di fatturazione devono offrire i loro prodotti completamente adattati al regolamento Verifactu entro un massimo di nove mesi dall’entrata in vigore dell’ordinanza ministeriale che lo dettaglia tecnicamente. Tuttavia, i sistemi informatici inclusi nei contratti di manutenzione pluriennali sottoscritti prima di questo ultimo termine hanno una proroga fino al 1° luglio 2025.

Gli altri soggetti obbligati ai fini fiscali devono avere i sistemi informatici di fatturazione adattati al Regolamento Verifactu prima del 1° luglio 2025. Questa è attualmente l’unica data certa di cui disponiamo. A partire dal 1° luglio 2025, i programmi di fatturazione utilizzati devono essere conformi al Regolamento Verifactu, con una dichiarazione responsabile per iscritto che attesti il rispetto dei requisiti e degli standard approvati, firmata dal produttore del sistema informatico (sia di proprietà che di terzi) che sarà soggetto alle relative sanzioni in caso di violazioni.

Da un altro lato, la Legge 18/2022, del 28 settembre, relativa alla creazione e alla crescita delle imprese, ha modificato l’articolo 2 bis della Legge 56/2007, del 28 dicembre, sulle Misure di Promozione della Società dell’Informazione, per introdurre l’obbligo, per tutte le imprese e i professionisti, di emettere, inviare e ricevere fatture elettroniche nelle loro relazioni commerciali con altre imprese e professionisti (B2B). Le imprese che offrono servizi al pubblico di particolare importanza economica devono anche emettere e inviare fatture elettroniche ai consumatori che le accettano o le richiedono espressamente.

Studio Legale alle isole canarie

Contattaci

0
Would love your thoughts, please comment.x
× Posso aiutarti?