BLOG E NOTIZIE DALLE CANARIE

FISCALITÀ

Autonomo per Modulo alle Canarie – Tutto quello che devi sapere

Il sistema di partita iva Autonomo per Modulo alle Canarie, che in tanti chiamano forfettario in maniera incorretta, è una delle opzioni disponibili per il lavoratore autonomo per adempiere all’Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (IRPF). Questo metodo per Moduli è particolarmente vantaggioso perché semplifica notevolmente la gestione fiscale e contabile per il lavoratore autonomo. Come vedremo, le formalità richieste sono meno gravose. Inoltre, le imposte non sono correlate all’andamento dell’attività (entrate e uscite), ma vengono calcolate sulla base di una quantità fissa determinata da specifici indicatori (o moduli), su cui vengono applicate aliquote o percentuali per determinare il rendimento dell’attività (come la superficie del locale, l’uso di energia elettrica, il numero di dipendenti, ecc.).

AUTONOMO MODULO CANARIE

Fare Impresa alle Canarie con una Società a Responsabilità Limitata

Sognavi da tempo di immergerti nell'ambiente imprenditoriale delle Canarie, baciato dal caldo sole dell'isola? Ora è arrivato il momento di esplorare le molteplici opportunità offerte dalla creazione di una Società a Responsabilità Limitata in questa incantevole regione e di beneficiare delle agevolazioni fiscali a disposizione. Scopri come un commercialista esperto può essere il tuo alleato nella navigazione delle opportunità imprenditoriali a Gran Canaria, Fuerteventura, Tenerife e Lanzarote, destinazioni perfette per coloro che desiderano avviare un'attività in un contesto unico e suggestivo.

fare impresa alle canarie

Gestione Integrale degli Affitti Turistici e Normativa Zec

Il recente chiarimento fornito dal Consiglio Direttivo della Zona Especial Canaria (ZEC) circa i servizi di gestione integrale per gli affitti vacanzieri rappresenta una svolta significativa per i commercialisti nelle Canarie. Questa decisione impatta direttamente sulla consulenza fiscale e le strategie di pianificazione che i professionisti del settore offrono ai loro clienti nel contesto del regime fiscale speciale canario. Nel seguente articolo, esploriamo le nuove disposizioni stabilite dalla Circular 1/2023 e le loro ripercussioni per gli stakeholder del settore alloggiativo e turistico delle Canarie.

Gestione Integrale degli Affitti Turistici e Normativa Zec alle canarie

Quanto costa un dipendente alle Canarie?

Se sei un imprenditore o il proprietario di un'azienda nelle Canarie, saprai che il costo di assumere un lavoratore non è solamente lo stipendio che riceve il dipendente stesso. Oltre allo stipendio lordo che concederemo al dipendente a Gran Canaria, bisogna considerare una serie di fattori che determineranno quanto costa all'azienda assumere quel lavoratore a Tenerife.

commercialista italiano canarie consulting

Le Canarie sono un paradiso fiscale? Scopriamo la verità!

Le Isole Canarie, situate nell’Oceano Atlantico al largo delle coste africane, sono parte dell’arcipelago spagnolo famoso non solo per il suo clima temperato e le sue incantevoli spiagge, ma anche per una struttura fiscale particolarmente discussa. Beneficiando di un regime fiscale speciale, queste isole sono spesso etichettate come un “paradiso fiscale” nel cuore dell’Europa

canarie paradiso fiscale

Evitare la doppia tassazione tra Italia e Canarie

La crescita della libertà di insediamento e della prestazione di servizi libera all'interno dell'Unione Europea, negli anni recenti, ha incrementato la mobilità delle imprese, portando in evidenza problematiche prima trascurabili. Una società italiana, ad esempio, che commercializza beni o presta servizi in un paese membro dell'UE come la Spagna, potrebbe, senza saperlo, istituire una presenza fissa nel paese. Di conseguenza, lo Stato ospitante, in questo caso la Spagna, potrebbe richiedere che i guadagni generati localmente siano soggetti a imposizione fiscale sul suo territorio. Questa situazione rischia di scatenare il fenomeno della doppia imposizione, dove gli stessi profitti sono tassati sia nel paese in cui sono stati generati che in quello di residenza della società.

DOPPIA TASSAZIONE CANARIE ITALIA

Che tasse si pagano quando si vende una casa alle Isole Canarie

Quando si affronta la vendita di un immobile, è fondamentale comprendere le implicazioni fiscali associate, in particolare per l'IRPEF. Il processo richiede una valutazione dettagliata del guadagno patrimoniale, che include la considerazione dei prezzi di acquisto e vendita, oltre agli investimenti, migliorie e altre spese correlate. In particolare, si evidenzia l'importanza di identificare le situazioni esenti da tassazione, come il reinvestimento in un'abitazione principale, la dazione in pagamento, o la vendita da parte di anziani oltre i 65 anni. Questo dettaglio non solo mette in risalto la complessità del sistema fiscale, ma sottolinea anche l’importanza di una pianificazione fiscale accurata per ottimizzare i benefici fiscali

TASSE VENDERE CASA CANARIE

Costituzioni Societarie alle Canarie e Vantaggi Fiscali

Le Isole Canarie sono rinomate per le loro agevolazioni fiscali che le rendono un ambiente ideale per l'innovazione e il lavoro remoto. Il regime fiscale speciale delle Canarie, distinto dall'IVA, prevede un'aliquota generale del 7% per l'IGIC, a differenza del 21% dell'IVA comune. Dal 2000, le Canarie offrono un regime di bassa tassazione per le attività economiche sull'isola. Questi vantaggi, insieme agli incentivi per lo sviluppo aziendale garantiti dall'UE, includono la Zona Economica Canaria (ZEC) che permette alle imprese di pagare il 4% sull'imposta sulle società rispetto alla media europea del 21,3%.

COSTITUIRE UNA SOCIETÀ ALLE CANARIE COMMERCIALISTA

Quali sono le aliquote IRPEF alle Isole Canarie

Le aliquote IRPEF nelle Canarie manifestano una struttura fiscale progettata per supportare sia il tessuto economico locale sia quello degli individui, promuovendo al contempo le isole come un hub attrattivo per residenza e investimenti internazionali. Con la loro unica combinazione di vantaggi fiscali e una qualità di vita invidiabile, Gran Canaria, Fuerteventura, Lanzarote e Tenerife continuano a distinguersi come destinazioni privilegiate per chi cerca un equilibrio ottimale tra fiscalità e vita quotidiana.

aliquote irpef alle canarie

Dichiarazione Informativa Delle Criptomonete Alle Canarie: Bitcoin E Modello 721

Il modello 721 rappresenta un meccanismo cruciale nell'ambito della regolamentazione fiscale spagnola, mirato specificatamente al monitoraggio e alla dichiarazione delle tenenze di criptovalute che risiedono al di fuori dei confini nazionali. Questa disposizione richiede agli investitori di fornire una descrizione dettagliata e accurata dei loro asset in criptovalute posizionati fuori dalla Spagna, a patto che il valore complessivo di tali asset, calcolato al termine dell'anno fiscale - precisamente il 31 dicembre - superi la soglia dei 50.000 euro. L'obbligo di dichiarazione si rivolge specificamente a quelle criptovalute che sono sotto la custodia di entità non spagnole, evidenziando un chiaro tentativo da parte dell'amministrazione fiscale di esercitare una maggiore supervisione sugli asset digitali che potrebbero altrimenti sfuggire al suo controllo.

DICHIARAZIONE INFORMATIVA DELLE CRIPTOMONETE ALLE CANARIE: BITCOIN E MODELLO 721

Crescita storica per la Zona Speciale Canaria: Impulso all’occupazione

Per quanto riguarda il fatturato, il Consiglio Direttivo ha sottolineato nel suo rapporto annuale del 2022 che la ZEC ha raggiunto 10.692 impieghi netti a quella data. Le aziende sotto l'ombrello della ZEC hanno segnalato un fatturato totale di 2.986 milioni di euro nel 2023, con 512 di esse che presentavano un Importo Netto della Cifra di Affari positivo, rispetto alle 491 aziende in quella situazione nel 2021.

FATTURATO ZONA ESPECIAL CANARIA ZEC

Aprire una ZEC alle Canarie e pagare solo il 4% di tasse su Società

Optare per la Zona Speciale delle Canarie significa scegliere un luogo che può avere un impatto decisivo sul potenziale di crescita del proprio progetto imprenditoriale. Infatti, aderire alla ZEC apre le porte a una serie di incentivi fiscali notevolmente attrattivi, al più rilevante dei quali è l'accesso a un'aliquota fiscale notevolmente ridotta, fissata al 4%, sull'Imposta sulle Società. Questo vantaggio non solo pone le aziende in una posizione competitiva rispetto a quelle che operano in altri territori con aliquote fiscali più elevate, ma permette anche di reinvestire una maggiore quota di profitti nello sviluppo dell'attività.

aprire una società zec alle canarie 4% di tasse

La Residenza Fiscale alle Canarie: Come ottenerla

In un contesto globale sempre più interconnesso, la comprensione della residenza fiscale diventa fondamentale sia per i singoli cittadini che per le aziende. Nell’affrontare le questioni fiscali, la residenza a Gran Canaria o Tenerife o Lanzarote può avere implicazioni significative su dove e come le persone e le entità sono tassate. Nel prossimo approfondimento, esploreremo il concetto di residenza fiscale alle Canarie, le implicazioni della residenza nel diritto tributario spagnolo, l’importanza del certificato di residenza fiscale e il funzionamento delle convenzioni contro le doppie imposizioni. Queste informazioni sono cruciali per chiunque si muova attraverso le frontiere o abbia interessi economici in più giurisdizioni, e mirano a fornire una guida affidabile verso una comprensione più completa dell’argomento.

Il nostro studio di fiscalisti alle Isole Canarie rimane a vostra disposizione per eventuali dubbi e chiarimenti in materia di società, ditte individuali e posizioni fiscali in generale.

RESIDENZA FISCALE ALLE CANARIE

Guida ai Contributi Societari alle Canarie: Vantaggi Fiscali e Obblighi per le Imprese

Benvenuti nella nostra guida completa sui contributi societari alle Canarie, una delle regioni più attraenti per le imprese grazie al suo favorevole regime fiscale. In questo articolo, esploreremo come il sistema fiscale delle Canarie possa offrire significativi vantaggi alle aziende, e quali siano gli obblighi da rispettare per operare legalmente e con successo in questa giurisdizione autonoma spagnola.

canarie consulting

Aprire una Società a Fuerteventura: Come Risparmiare sulle Tasse Legalmente

Approfitta dei vantaggi fiscali di Fuerteventura per la tua impresa. Scopri come ridurre le tasse e incrementare i profitti con la nostra guida esperta all'apertura di società nell'isola. La ZEC non è solamente un incentivo a singolo punto, ma parte integrante di un approccio più ampio che mira a promuovere uno sviluppo economico sostenibile. Il tasso di imposizione sulle società del 4% è solo il cuore di un paniere di misure che fanno girare la testa, soprattutto se confrontate con il panorama fiscale europeo e italiano, dove le imprese si trovano a navigare tra tassi normativi dell'Imposta sulle Società che si aggirano intorno al 24%. Questa discrepanza non solo alleggerisce il carico fiscale per le aziende ma porta con sé una serie di ripercussioni positive sulla capacità dell'impresa di investire nelle proprie risorse umane, nella ricerca e sviluppo e nell'espansione dei suoi orizzonti commerciali.

Aprire una società Fuerteventura Come risparmiare sulle Tasse

Cosa devi sapere sull’iscrizione all’AIRE: Benefici Fiscali e Sanzioni

L'AIRE, acronimo di Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero, è un registro istituito nel 1990 con l'emanazione della Legge n. 470/88 ("Anagrafe e censimento degli italiani all'estero") e del DPR n. 323/89. Questa è la normativa italiana che regolamenta gli italiani che vivono all'estero. Iscriversi all'AIRE è non solo un obbligo di legge, ma riveste anche un'importanza significativa dal punto di vista fiscale. In questo articolo, approfondiremo l'importanza dell'iscrizione all'AIRE e i suoi benefici fiscali.

Iscrizione Aire

L’applicazione della fatturazione elettronica alle Canarie

La normativa che stabilisce le obbligazioni relative alla fatturazione elettronica è stata pubblicata negli anni precedenti, ma ancora non conosciamo la data esatta per l'entrata in vigore. Manca ancora la pubblicazione del regolamento di attuazione, quindi finché non lo vedremo nella Gazzetta Ufficiale dello Stato, non possiamo stabilire con certezza quando dovremo emettere fatture elettroniche ai clienti, così come altre novità legate alla fatturazione. Di fronte a questa situazione, al momento faremo una panoramica delle norme in attesa di essere adottate e dei relativi tempi di attuazione.

FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLE CANARIE

Limite per i Pagamenti in Contanti alle Canarie

Attualmente in Spagna ed alle Isole Canarie esiste una normativa per combattere la frode, la quale stabilisce una limitazione all'uso del denaro contante. Se la norma non viene rispettata, chi lo scopre potrebbe denunciare come avverte il portale Cliente Bancario della Banca di Spagna. L'11 luglio 2021 si è verificato un cambiamento nella legislazione vigente, fissando il nuovo limite per i pagamenti in contanti a 1.000 euro, o equivalente in valuta estera, quando una delle parti agisce in qualità di professionista o imprenditore. Se l'individuo in questione è una persona fisica, che giustifichi di non agire in qualità di professionista o imprenditore e che non ha il proprio domicilio fiscale alle Canarie, l'importo legalmente consentito sale a 10.000 euro

PAGAMENTI IN CONTANTI ALLE CANARIE

Tassazione Trading e Criptomonete alle Canarie

In Italia lo Stato ci schiaccia con le tasse. È un dato di fatto. Per questo motivo in tanti oltre ad ottimizzare le operazioni nei mercati e la dichiarazione di tali operazioni per non pagare troppo, hanno deciso di trasferirsi alle Canarie per usufruire di una tassazione più snella. Non si tratta di imbrogliare, ma non c’è bisogno di pagare troppo solo perché la pressione burocratica ci sovrasta. Si tratta di essere attenti e fare le cose per bene. Ma, per farlo, bisogna essere ben informati e ben consigliati. Purtroppo, nessuno ci insegna ad essere fiscamente efficienti. (Sembra che non interessi, vero?) Ma il nostro studio di commercialisti alle Isole Canarie può aiutarti.

tassazione trading alle canarie

Novità Fiscali 2024 per le ditte individuali alle Isole Canarie

Nel 2024 ci saranno alcune novità fiscali che avranno un impatto sui lavoratori autonomi in Spagna e quindi su tutte le Isole Canarie. I lavoratori autonomi rappresentano circa il 16% dell'occupazione in Spagna, quindi qualsiasi novità nella tassazione di questo gruppo ha un grande impatto. Le novità fiscali per i lavoratori autonomi nel 2024 rappresentano un supporto all'attività economica di questo gruppo. In generale, queste novità comportano una riduzione del loro carico fiscale e un risparmio significativo. Questi fondi potrebbero essere destinati agli investimenti nel proprio business o al miglioramento della qualità della vita. Ma ci sono anche altre importanti novità che influenzano la modalità di tassazione. Il regime dei moduli o il regime semplificato dell'IVA potrebbe essere prossimo alla fine.

Comprare una Casa a Fuerteventura – Investimenti Immobiliari

Negli ultimi anni, si è verificato un notevole aumento dell’interesse nell’acquisire proprietà, e in modo particolare, le Canarie spiccano tra le Comunità Autonome con la crescita più significativa in questo settore. Se stai contemplando l’idea di acquistare una casa a Fuerteventura, ciò che stiamo per condividere potrebbe rivelarsi di grande rilevanza.

Il mercato immobiliare dell’isola, arricchito dalla bellezza senza pari di Fuerteventura e dalle sue attrattive uniche, ha attirato l’attenzione di coloro che desiderano possedere un angolo di paradiso.

Questo aumento dell’interesse è evidenziato anche dalla crescente popolarità dell’isola come destinazione per chi cerca una seconda casa o vuole godere di uno stile di vita più rilassato.

In questa guida, esploreremo in dettaglio le dinamiche di questo crescente interesse e ti forniremo consigli preziosi per orientarti nel processo d’acquisto. Se il sogno di possedere una proprietà a Fuerteventura è nella tua mente, non puoi perderti le informazioni che seguono.

comprare casa a fuerteventura investimenti immobiliari

Aggiornamento del Canone con l’IPC secondo la Legge sugli Affitti alle Canarie

L’aggiornamento dell’affitto con l’IPC è regolamentato dall’articolo 18 della Legge sugli Affitti Urbani, il quale stabilisce le seguenti regole da seguire:

L’affitto può essere aggiornato solo annualmente, e solo se concordato tra locatore e conduttore. In mancanza di un accordo, l’affitto rimarrà invariato. Nel caso in cui non sia stato stabilito un metodo specifico, si applicherà l’Indice di Garanzia di Competitività (IGC).

L’aumento derivante dall’aggiornamento non può superare l’Indice dei Prezzi al Consumo (IPC). Il conduttore può essere tenuto a pagare l’affitto aggiornato solo a partire dal mese successivo a quello in cui è stata notificata per iscritto l’aggiornamento, includendo la percentuale di variazione e, su richiesta del conduttore, la certificazione dell’Istituto Nazionale di Statistica (INE). La notifica dell’aggiornamento può essere effettuata tramite annotazione nella ricevuta dell’affitto del mese precedente. Di solito, la notifica scritta al conduttore avviene nel mese precedente all’entrata in vigore dell’aggiornamento.

Aggiornamento del Canone con l'IPC secondo la Legge sugli Affitti alle Canarie

Le Conseguenze della Mancata Legalizzazione dei Libri Contabili alle Isole Canarie

In conformità all'articolo 18 della Legge 14/2013, è stabilito che tutti i libri obbligatori per gli imprenditori saranno legalizzati telematicamente presso il Registro Mercantil entro quattro mesi dalla chiusura dell'esercizio. Pertanto, se l'esercizio coincide con l'anno solare, l'ultima data per la legalizzazione dei libri relativi all'esercizio 2022 è il 30 aprile 2023.

Dal punto di vista mercantile, non è previsto alcun regime sanzionatorio per la mancata legalizzazione o l'eventuale ritardo, a differenza di quanto accade per il mancato deposito dei bilanci annuali. Il Regolamento del Registro Mercantile e altre normative in materia indicano solo che il registratore annoterà che la legalizzazione è stata richiesta fuori dal termine legale nella certificazione rilasciata per la legalizzazione dei libri, senza alcun pregiudizio nei confronti di chi ha legalizzato regolarmente.

Legalizzazione dei libri contabili alle isole canarie, normative fiscali

Le Imposte sulle Persone Fisiche alle Canarie

Il sistema fiscale spagnolo è un intricato labirinto di leggi, normative e tasse, ma tra tutte, una delle più rilevanti e universali è l'Impuesto sobre la Renta de las Personas Físicas (IRPF), l'Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche. Questa imposta, che riguarda ogni cittadino residente in Spagna, è molto più di un semplice adempimento burocratico annuale. È un aspetto cruciale della vita finanziaria di chiunque viva nel paese, influenzando direttamente le tasche di milioni di persone.

dichiarazione dei redditi alle canarie

Consigli pratici per una corretta Dichiarazione dei Redditi alle Canarie

Benvenuti nel mondo complesso ma affascinante delle normative fiscali spagnole, in particolare quando si tratta degli espatriati italiani che hanno scelto le soleggiate Isole Canarie come loro nuova casa o sede per il loro business. Vivere o lavorare all’estero può essere un’esperienza incredibilmente gratificante, ma può anche portare con sé una serie di sfide, specialmente quando si tratta di dichiarazioni dei redditi e normative fiscali. In questo articolo, esploreremo dettagliatamente come evitare contenziosi fiscali e garantire una corretta dichiarazione dei redditi alle Canarie. Gli espatriati italiani che si trasferiscono alle Canarie devono affrontare una serie di sfide uniche quando si tratta di tassazione. Dalle differenze culturali alle sfide linguistiche, navigare il sistema fiscale spagnolo può sembrare un compito imponente.

Smartworking e Nomadi Digitali alle Canarie

Negli ultimi anni, il mondo del lavoro ha subito una trasformazione senza precedenti, con sempre più persone che abbracciano lo stile di vita dei nomadi digitali. Questi moderni “viaggiatori del lavoro” hanno la libertà di esplorare il mondo mentre continuano a svolgere le proprie attività professionali grazie alla connessione a Internet. Tra le destinazioni più ambite per i nomadi digitali, le Isole Canarie, in particolare Tenerife, Gran Canaria e Fuerteventura.

NOMADI DIGITALI E SMARTWORKING ALLE CANARIE

Quante Tasse paga una Società alle Canarie nel 2023

Oggi ti mostreremo quali tasse una società a responsabilità limitata dovrà affrontare nel corso del 2022. Se stai valutando la possibilità di costituire una società a responsabilità limitata e non sei sicuro di quali imposte dovrai sostenere, ti invitiamo a rimanere qui e leggere attentamente quanto segue. Ci sono alcune tasse che probabilmente conoscevi già in anticipo, ma potrebbero esserci altre di cui non eri a conoscenza. Come al solito, forniremo un contesto per comprendere l'imposizione fiscale su una società a responsabilità limitata, spiegando cos'è, i suoi vantaggi e svantaggi. Inoltre, esamineremo le spese deducibili e tutte le tasse che la società dovrà affrontare sin dalla sua costituzione. Abbiamo recentemente pubblicato un articolo sulle tasse per le società, nel caso tu volessi darvi un'occhiata.

Quante tasse paga una società alle canarie nel 2023

Benefici di aprire una holding alle Isole Canarie

L'istituzione di una filiale (o succursale) in Spagna da parte di un'azienda italiana rappresenta un procedimento che necessita di una scrupolosa pianificazione. Tale pianificazione deve spaziare dalla selezione dell'entità giuridica più appropriata fino alla gestione di tutta la documentazione necessaria. In aggiunta, è essenziale possedere una conoscenza approfondita delle formalità prescritte dalla legislazione spagnola per l'effettiva creazione di un'entità societaria. Questo articolo si propone di esaminare le tappe essenziali di questo percorso, di esplorare le considerazioni di natura legale e commerciale, di analizzare le spese coinvolte e di delineare gli evidenti vantaggi strategici che derivano dall'insediamento di una filiale in Spagna. Attraverso l'istaurazione di questa presenza diretta all'interno di una nazione europea vibrante e dinamica, quale la Spagna e le Isole Canarie, si aprono interessanti opportunità.

vantaggi e benefici di aprire una holding alle canarie

La RIC alle Canarie, uno strumento fiscale molto potente

La Reserva per gli Investimenti nelle Canarie, RIC, è uno dei vantaggi fiscali applicabili alle società e alle persone fisiche che svolgono la propria attività alle Isole Canarie Canarie. Nasce con l'obiettivo di promuovere gli investimenti nell'arcipelago utilizzando risorse proprie. La RIC è regolamentata dall'articolo 27 della Legge 19/1994 e mira a favorire gli investimenti produttivi delle imprese, la creazione di infrastrutture pubbliche nelle Isole Canarie e la creazione di posti di lavoro.

La Tassazione degli intermediari nel Commercio Internazionale e le Isole Canarie

La tassazione degli intermediari nel commercio internazionale è una questione di grande importanza per coloro che si dedicano a realizzare transazioni commerciali tra società di paesi diversi. Questi intermediari svolgono un ruolo cruciale nella catena globale, visto che aiutano a mettere in contatto i fornitori con gli acquirenti di diversi mercati e si occupano di questioni relative alla tassazione di queste attività.

LA TASSAZIONE DEGLI INTERMEDIARI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE E LE ISOLE CANARIE

Cosa sapere sulla Cessione di Aziende ed Attività Commerciali alle Isole Canarie

Il trasferimento o la cessione di un'attività commerciale rappresenta una delle opzioni più rilevanti che un imprenditore ha a disposizione per avviare o chiudere un'impresa, permettendo di recuperare parte dell'investimento iniziale. Se stai considerando questa possibilità, è essenziale approfondire tutti gli aspetti riguardanti il trasferimento o la cessione di un locale commerciale.

In pratica, questa operazione comporta principalmente la cessione del contratto di affitto di un locale in cui un'attività è attualmente svolta, il tutto concordando un prezzo equo per entrambe le parti coinvolte. Questo passaggio è cruciale per garantire che tutte le parti interessate siano soddisfatte dell'accordo e che i diritti e gli obblighi siano trasferiti in modo corretto.

CESSIONE DI AZIENDE ED ATTIVITà COMMERCIALI

La Tassazione dei Dividendi delle Società alle Canarie

I dividendi sono la distribuzione di una parte del profitto aziendale ai soci.Pertanto, si tratta di un reddito soggetto a tassazione che devi includere nella tua Dichiarazione dei Redditi in Spagna. Ma come sono tassati i dividendi nell'IRPF alle Isole Canarie? In questo post troverai le chiavi riguardanti questa parte del funzionamento della fiscalità degli investimenti. 

Come saprai, possedere le quote di una società ti rende proprietario di una parte della stessa. Di conseguenza, hai una serie di diritti politici (votare nelle assemblee degli azionisti per decidere il destino della società) ed economici (ricevere la parte corrispondente agli utili annuali che l'azienda può avere). Tuttavia, i profitti di una società potrebbero non essere distribuiti completamente. È più comune che una società destini una parte di essi per aumentare le sue riserve, per affrontare progetti di espansione o finanziare qualsiasi altro scopo. 

LA TASSAZIONE DEI DIVIDENDI DELLE SOCIETÀ ALLE ISOLE CANARIE

Quanti Contributi paga una Partita Iva alle Isole Canarie

Se stai pensando di diventare autonomo o lo sei già, devi sapere che uno degli obblighi associati all'iscrizione al Regime Speciale dei Lavoratori Autonomi (RETA) è il pagamento mensile della cosiddetta "quota degli autonomi". In questo articolo ti diremo quanti contributi paga una partita iva alle Canarie nel 2023, ovvero quanto paga mensilmente di previdenza sociale. E se hai bisogno di aiuto per aprire una partita iva ricorda puoi contattarci per richiedere un preventivo.

 I lavoratori autonomi devono contribuire fin dal primo giorno in cui avviano la propria attività. Il pagamento della quota sarà effettuato, di solito, alla fine di ogni mese presso le sedi dell'Amministrazione della Tesoreria Generale della Sicurezza Sociale, mediante addebito sul conto bancario o tramite il sito web della Seguridad Social.

QUANTI CONTRIBUTI PAGA UNA PARTITA IVA ALLE CANARIE

Tassazione delle Società in Spagna ed alle Canarie

Il rendimento ottenuto dalle aziende situate in Spagna ed alle Isole Canarie è soggetto ad un’imposta: l’imposta sulle società. Questa imposta si applica ai profitti ottenuti sia dalle società commerciali che dalle entità giuridiche. Si tratta di un’imposta personale, poiché tassa il reddito di una persona giuridica, diretta e viene applicata periodicamente su tutto il territorio spagnolo. Il periodo impositivo coincide sempre con l’esercizio economico dell’azienda. In nessun caso il periodo impositivo può superare i dodici mesi. In altri casi, la durata del periodo impositivo può essere di 12 mesi coincidenti o non con l’anno solare o inferiore a dodici mesi.

Imposta sulla Società is Spagna ed alle Isole Canarie

Aprire una Partita Iva alle Isole Canarie

Aprire una Partita IVA alle Canarie offre numerosi vantaggi per gli imprenditori. Le Canarie offrono un regime fiscale agevolato con aliquote fiscali più basse rispetto ad altri paesi europei, consentendo di trattenere una maggiore parte dei guadagni. Inoltre, l’arcipelago si trova in una posizione strategica, facilitando l’accesso a un mercato internazionale e ampliando le opportunità di scambi commerciali. Il governo delle Canarie promuove attivamente gli investimenti stranieri e fornisce incentivi fiscali e agevolazioni per le imprese che si stabiliscono nell’area.

Questi vantaggi includono sgravi fiscali, agevolazioni per la creazione di posti di lavoro e agevolazioni per la ricerca e lo sviluppo. Inoltre, l’ambiente favorevole agli affari, con infrastrutture moderne e servizi efficienti, semplifica le procedure amministrative. Tuttavia, è essenziale essere a conoscenza delle normative locali e consultare professionisti per garantire la conformità legale e massimizzare i benefici.

Residenza Fiscale alle Canarie, raccomandazioni per evitare conflitti con altri paesi

Determinare correttamente la residenza fiscale è fondamentale per evitare problemi e conflitti con altri Paesi soprattutto per quanto riguarda le problematiche e gli adempimenti fiscali. La residenza fiscale in Spagna si basa su una serie di criteri stabiliti dalla normativa tributaria e in particolar modo dalla legge sull'imposta sul reddito delle persone fisiche anche conosciuta come “Ley 35/2006, de 28 de noviembre, del Impuesto sobre la Renta de las Personas Físicas y de modificación parcial de las leyes de los Impuestos sobre Sociedades, sobre la Renta de no Residentes y sobre el Patrimonio”. Questi criteri prevedono aspetti come la permanenza nel territorio spagnolo per un certo periodo di tempo, stabilire il proprio nucleo principale di interessi economici alle Canarie o avere un coniuge e figli minori residenti nel paese. È importante comprendere, gestire e rispettare questi requisiti per evitare confusione o controversie con altri paesi in merito alla residenza fiscale.

Il Regolamento MICA relativo ad i mercati delle criptoattività

Il MICA, acronimo di Markets in Crypto Assets Regulation, in italiano conosciuto come regolamento del parlamento europeo relativo ai mercati delle cripto-attività verrà applicato tanto alle persone fisiche che a quelle giuridiche e sarà la normativa di riferimento in tutta l’unione europea. L’obbiettivo del Consiglio è quello di dar vita ad una normativa completa e che sia armoniosa in tutti gli stati membri, oltre a tutelare gli investitori con la creazione di rigidi standard di trasparenza che dovranno essere rispettati dagli attori di questo mercato.

Fatturazione Elettronica alle Canarie

La trasformazione digitale è una realtà sempre più presente per le attività commerciali di ogni tipo e dimensione. Un esempio di ciò è che, con l'entrata in vigore della "Ley Crea y Crece", la fatturazione elettronica alle Canarie per i professionisti autonomi non sarà più opzionale, ma diventerà obbligatoria secondo le normative fiscali. Non c'è tempo da perdere, i professionisti autonomi dovranno adattarsi a questa nuova realtà a partire dal 2024 o 2025, a seconda del loro volume di fatturato. 

Le Tasse su Eredità e Donazioni alle Canarie

Per quanto riguarda le eredità e le donazioni, il regime fiscale delle Canarie prevede agevolazioni fiscali specifiche. Ad esempio, le donazioni tra familiari diretti (coniugi, ascendenti, discendenti, ecc.) possono beneficiare di esenzioni o riduzioni delle imposte. Inoltre, le aliquote delle imposte sulle donazioni e sulle successioni possono essere inferiori rispetto a quelle applicate nel resto della Spagna.

Guida completa al modello 720 in Spagna: Cosa devi sapere

Il Modello 720, noto anche come Dichiarazione informativa sobre bienes y derechos situados en el extranjero, è un obbligo fiscale in Spagna che richiede ai residenti di fornire informazioni sulle loro attività finanziarie e patrimoniali all'estero. In questo articolo, esploreremo i dettagli del Modello 720, i suoi requisiti, le scadenze e le conseguenze in caso di mancata presentazione.

dichiarazione 720 in spagna

Dichiarazione dei redditi per residenti fiscali alle Canarie

La dichiarazione dei redditi è un aspetto importante della vita fiscale di ogni individuo, inclusi per gli italiani che sono residenti fiscali alle Canarie. Come in molti altri paesi, le Canarie richiedono ai propri residenti fiscali di presentare una dichiarazione dei redditi ogni anno per dimostrare i loro guadagni e determinare l'importo delle tasse da pagare. In questo articolo, esploreremo l'importanza dell'assistenza nella dichiarazione dei redditi per i residenti fiscali alle Canarie e come possono avvalersi di professionisti qualificati per affrontare al meglio questo tramite.

Servizi di Consulenza Fiscale per Imprese alle Canarie

Il regime fiscale ed economico delle Isole Canarie offre una serie di vantaggi unici per chi vuole fare impresa e rimanere in un paese dell’unione europea. Questo significa che attraverso particolari strumenti fiscali le imprese localizzate alle Canarie possono pagare meno imposte sui loro profitti e reinvestirli nello sviluppo delle loro attività. Inoltre, le Canarie offrono una serie di incentivi fiscali mirati a incoraggiare gli investimenti e la creazione di posti di lavoro.

Aprire un e-commerce alle Canarie: convenienza e risparmio fiscale per imprenditori digitali

L'avvento dell'e-commerce ha aperto nuove opportunità per gli imprenditori in tutto il mondo, e le Canarie non fanno eccezione. Questo arcipelago spagnolo offre una serie di vantaggi unici per coloro che desiderano aprire un negozio online. In questo articolo, esploreremo le convenienze e i risparmi che gli imprenditori possono godere aprendo un e-commerce alle Canarie.

Aprire e-commerce alle canarie convenienze per imprenditori

Prestiti tra società straniere per investire alle Canarie

I prestiti tra società straniere sono un'opzione comune per molte aziende che cercano finanziamenti nell'ambito dei loro progetti imprenditoriali. Questo tipo di prestito concesso da società situate al di fuori del territorio delle Isole Canarie può essere concesso a condizioni e termini molto più favorevoli rispetto a se fossero effettuati tramite entità bancarie. Tuttavia, prima di effettuare operazioni internazionali alle Isole Canarie, è importante conoscere gli obblighi fiscali e legali legati a questo tipo di prestiti, quali sono i benefici che possono generare e gli aspetti tecnico-legali da prevenire per evitare qualsiasi rischio.

La Tassazione alle Canarie di Onlyfans, Tiktok, Instagram e Twitch

Nell’era digitale, i social network e le piattaforme di contenuti online hanno rivoluzionato il modo in cui comunichiamo, ci divertiamo e, allo stesso modo, come vengono sviluppate nuovi tipi di attività economiche e la relativa tassazione. In quest’articolo analizzeremo una serie di aspetti essenziali che devi tener in conto se sei un creatore di contenuti di una delle quattro piattaforme più importanti che operano come social network: Onlyfans, TikTok, Twitch, Instagram e Facebook.

tassazione tik tok e onlyfans alle canarie

Guida sull’IVA alle Isole Canarie: Differenze con l’IGIC

Le Canarie sono un arcipelago con un regime fiscale speciale, che si differenzia dal resto della Spagna e dell'Unione Europea. Mentre l'IVA non viene applicata in questa regione, esiste un'imposta indiretta chiamata Impuesto General Indirecto Canario (IGIC), che presenta delle peculiarità e delle correlazioni con l'IVA.

In questo articolo, esploreremo i dettagli dell'IGIC e i vantaggi che offre alle imprese che operano nelle Canarie. Analizzeremo anche le differenze tra l'IGIC e l'IVA, fornendo informazioni chiare e utili per comprendere il sistema fiscale unico di queste isole.

iva alle canarie

ZEC Canarie: Un’ oasi per le Imprese alla ricerca di Vantaggi Fiscali

La Zona Speciale delle Isole Canarie o Zona Especial Canaria (ZEC) è stata originariamente avviata nel 2000 come iniziativa guidata dall’UE per creare nuovi posti di lavoro, investimenti e sviluppo sociale nelle Isole Canarie, ma è diventata molto di più. La ZEC è un’area unica che vanta un basso tasso di imposizione fiscale ed è parte del Regime Economico e Fiscale delle Isole Canarie (REF).

aprire una azienda zec alle isole canarie

Calcolare la Plusvalenza Immobiliare alle Isole Canarie

Ti spieghiamo cos’è la plusvalenza immobiliare e come si calcola nel caso tu voglia vendere il tuo immobile alle Isole Canarie. Quando vendiamo una casa la prima cosa che ci preoccupa è quanto sarà l’importo del beneficio ricavato per calcolare la tassazione sulla plusvalenza derivante dalla cessione del bene immobile.

commercialista italiano canarie

IMMOBILIARE

Tasse sulle Case alle Canarie

Offriamo servizi di consulenza legale e fiscale personalizzati per assistervi in ogni aspetto della gestione immobiliare nelle Canarie. Con la nostra profonda conoscenza del sistema fiscale locale, oltre alle normative nazionali, siamo preparati per offrirvi la tranquillità necessaria quando si tratta di tasse, come l'IGIC, l'Imposta sulle Transazioni Patrimoniali, la tassa sui rifiuti, o di altre che potrebbero applicarsi.

TASSE SULLE CASE ALLE CANARIE

La Diligenza nella Verifica dei Debiti Condominiali: Il Segreto per un Acquisto Immobiliare Sicuro alle Isole Canarie

L'acquisto di una casa è un momento significativo e spesso un traguardo nella vita di molte persone. Quando questo avviene in un luogo paradisiaco come le Isole Canarie, l'eccitazione può facilmente prendere il sopravvento, ma non bisogna mai lasciare che oscuri l'importanza di una verifica accurata dello stato dei debiti condominiali. È qui che entra in gioco la mia assistenza: fornire consigli legali basati su anni di esperienza nel diritto immobiliare.

Comprare Casa a Gran Canaria: Guida Definitiva

Ogni anno, circa 20 milioni di turisti visitano le Isole Canarie, di cui oltre 5 milioni scelgono Gran Canaria come destinazione vacanziera, per lasciarsi affascinare dalla splendida e variegata natura, dalle piacevoli temperature durante tutto l'anno, dall'Oceano Atlantico con le sue belle e infinite spiagge di sabbia e dall'ospitalità dei canari. Per molte persone, investire in una proprietà residenziale in un luogo di interesse è anche un investimento promettente. I prezzi delle proprietà immobiliari sono aumentati in modo costante e significativo negli ultimi anni, o meglio, decenni, e questo aumento di valore continuerà nel 2024. Certamente, il mercato immobiliare è soggetto a certe fluttuazioni, una situazione normale e in nessun modo insolita.

comprare casa a gran canaria

Presto una legge per gli affitti turistici alle Isole Canarie

Nel cuore delle incantevoli Canarie, Jessica de León ha assunto l’incarico di Consigliera per il Turismo e l’Occupazione alcuni mesi fa, portando con sé un entusiasmo palpabile e una visione audace per il futuro del turismo nell’arcipelago. Fin dal suo insediamento, ha annunciato un ambizioso “programma riformista” mirato a rivisitare e rinnovare le principali normative che regolamentano il settore turistico nell’intera regione. Uno degli aspetti centrali di questa riforma è l’adozione di una nuova legge che regolamenta l’utilizzo turistico delle abitazioni nelle Canarie. Questa mossa non solo fornirà una solida base giuridica per l’affitto vacanziero, ma segna anche un passo significativo verso un modello turistico più sostenibile e inclusivo.

Affittare Casa alle Canarie – Informazioni Utili

In questo articolo, analizzeremo insieme alcune informazioni utili che vi aiuteranno a pianificare, firmare e gestire un contratto di locazione alle Canarie. Sia che siate turisti che cercano una residenza temporanea o investitori immobiliari alla ricerca di opportunità, queste informazioni vi aiuteranno a navigare nel mondo degli affitti alle Canarie in modo sicuro ed informato.

affittare casa alle canarie

Richiedere un Mutuo per Comprare Casa alle Canarie

Le Isole Canarie, immerse nella bellezza di un clima mite, circondate da paesaggi mozzafiato e caratterizzate da uno stile di vita rilassato, si ergono come una meta ambita da chi sogna di possedere una casa sotto il sole. Se il tuo cuore desidera una residenza in questo paradiso terrestre, potresti dover intraprendere il percorso di richiedere un mutuo per realizzare il tuo sogno. In questo articolo approfondiremo ogni aspetto riguardante la richiesta di un mutuo alle Canarie, partendo dai requisiti principali che devono essere soddisfatti fino ai differenti tipi di mutui disponibili e i passi da seguire per ottenere l'ambita approvazione.

RICHIEDERE UN MUTUO ALLE CANARIE

Consulenza comprare casa a Gran Canaria

Se stai considerando l'acquisto di una casa a Gran Canaria o in qualsiasi altra delle meravigliose Isole Canarie, come Fuerteventura, Lanzarote, Tenerife, e così via, è fondamentale prendere in considerazione l'importanza di avvalerti dell'assistenza di un avvocato esperto in diritto immobiliare. Questo professionista può essere la chiave per garantire che la tua transazione avvenga in modo totalmente sicuro e tranquillo.

Le Isole Canarie sono una destinazione molto popolare per l'acquisto di immobili da parte di cittadini stranieri, ma il processo di compravendita può comportare alcune sfide e complessità legali.

Tasse sulla Casa e gli Immobili di Proprietà alle Canarie

Sulle proprietà immobiliari (appartamenti, case, garage, ecc.) ricade un'imposta comunale chiamata Imposta sugli Immobili (I.B.I., nota anche come "Contribución Urbana"), che tassa il possesso degli stessi applicando una percentuale sul loro valore catastale, calcolato in modo oggettivo in base ai dati presenti nel Catasto Immobiliare. Questo valore catastale è composto dal valore catastale del terreno e dalle costruzioni presenti su di esso. Per la sua determinazione devono essere presi in considerazione i criteri valutativi stabiliti nella normativa che regola il catasto immobiliare e, in generale, non può superare il valore di mercato.

In effetti, in Spagna il valore catastale tende ad essere sensibilmente inferiore al valore di mercato, anche se questa differenza si è ridotta gradualmente negli ultimi anni. Ad esempio, una villa con un valore di vendita reale di circa 500.000,00€ potrebbe avere un valore catastale di 100.000,00€ e pagare circa 533,00€ a titolo di I.B.I.

tasse sulla casa alle canarie

Licenze turistiche e case vacanze in Spagna e alle Canarie

La licenza turistica è il permesso necessario per poter destinare una casa ad appartamento turistico o per le vacanze. Questa licenza è obbligatoria per avviare qualsiasi attività turistica nella struttura nel rispetto della legalità. Vista la sua fondamentale importanza deve essere ottenuta prima dell’apertura dello stabilimento, calcolando che il procedimento richiede da uno a tre mesi. Nel caso in cui si desideri pubblicizzare l’alloggio su portali come TripAdvisor o Airbnb, per non avere problemi posteriormente, è necessario disporre della licenza turistica con il suo numero di registrazione.

Nuova legge sugli affitti alle Isole canarie

La nuova “Ley de vivienda” sviluppa il diritto sancito dalla Costituzione spagnola ad una casa dignitosa. Ha come obiettivo quello di aiutare i gruppi più svantaggiati attraverso misure come il limite al prezzo dell’affitto e la promozione delle abitazioni pubbliche. Il progetto di Legge sul Diritto alla Casa è stato approvato dal Consiglio dei Ministri il 1 febbraio 2022, dal Congresso il 27 aprile 2023 e definitivamente dal Senato il 17 maggio. Il 25 maggio è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale come Legge 12/2023, del 24 maggio, sul Diritto alla Casa. Questa è una delle riforme previste nel Piano di Ripresa, Trasformazione e Resilienza.

La legge include misure per aumentare l’offerta di abitazioni a prezzi accessibili, evitare situazioni di tensione sul mercato degli affitti e sostenere i giovani e i gruppi vulnerabili nell’accesso all’abitazione.

BUROCRAZIA

Le Fondamenta Etiche E Organizzative Delle Associazioni Cannabis Alle Canarie: Una Guida Completa

Le Associazioni Cannabis (CSC) alle Isole Canarie rappresentano una componente chiave nell'ambito della regolamentazione e gestione delle attività connesse alla cannabis, svolgendo un ruolo cruciale nel plasmare il panorama normativo e organizzativo di questo settore in continua evoluzione.

Al fine di garantire un operato etico ed efficiente, queste associazioni devono sottostare e rispettare scrupolosamente le normative stabilite a livello nazionale o provinciale. Questo articolo si propone di analizzare in profondità le fondamentali regole e disposizioni che le Associazioni Cannabis in Spagna sono tenute ad adottare, ponendo un'attenzione particolare su tre pilastri cardine: la normativa amministrativa, la gestione interna e le responsabilità sociali.

aprire cannabis club alle canarie

Aprire un Associazione di Cannabis Club alle Canarie

Esistono consumatori di cannabis interessati a fumare in un luogo tranquillo senza problemi legali o ostacoli legati al consumo di marijuana. Un club di cannabis è la soluzione perfetta per queste persone che desiderano consumare marijuana in modo legale e senza alcun tipo di problema. Tuttavia, esiste una certa confusione riguardo ai requisiti per aprire un club di cannabis e consumare questa pianta in modo legale.

In questo articolo, vi forniremo tutti i dettagli e i requisiti necessari per aprire un club di cannabis alle Isole Canarie rispettando i requisiti legali e fiscali.

aprire una società alle canarie con commercialista italiano

Licenze per aprire un’attività alle Canarie: Procedura e Linee Guida

Negli ultimi anni la Spagna si è convertita in una delle principali mete per stranieri che decidono di investire ed aprire una nuova attivitá economica. La Penisola Iberica, così come le Isole Canarie o le Baleari, attraggono per il suo potenziale turistico e per i vari sgravi fiscali che si possono ottenere, diventando l’interesse commerciale di extraeuropei ed europei, tra i quali spiccano i cittadini italiani. Se anche il tuo sogno è quello di avviare un’attivitá economica in Spagna ti consigliamo di leggere questo articolo, nel quale risolviamo dubbi in merito alle licenze necessarie per iniziare il tuo progetto una volta costituita la tua società o esserti registrato come autonomo.

LICENZE PER APRIRE UN’ATTIVITÀ ALLE CANARIE

Importazione di auto ed altri veicoli alle Canarie

L'importazione di veicoli alle Isole Canarie è una richiesta che ci viene spesso posta da coloro che desiderano acquistare un veicolo in un altro paese europeo o semplicemente che hanno intenzione di trasferirsi nell'arcipelago e portare con se la propria auto dall'Italia. A causa della sua posizione geografica e della sua particolare situazione come territorio doganale e fiscale diverso dal resto della Spagna, ci sono alcune considerazioni e procedure che devono essere prese in considerazione quando si importa un veicolo.

Empadronamiento e Registrazione della Residenza alle Canarie

Se stai pensando di trasferirti alle Isole Canarie molto probabilmente avrai sentito parlare dell'empadronamiento. Realizzare tale tramite ammimistrativo, ovvero "iscriversi al Padron Municipal" è uno dei primi passi da compiere una volta essersi trasferiti. La registrazione è facile da ottenere ed è essenziale per molte questioni che analizzeremo in quest'articolo.

Come ottenere il NIE alle Isole Canarie

La richiesta del NIE è il primo passo che dovrai affrontare se stai pansando ti trasferirti alle Isole Canarie o se stai pensando di acquistare un immobile, aprire una società, comprare un auto o realizzare qualsiasi operazione economica, professionale o sociale. La richiesta del NIE, che altro non è che un codice fiscale, a volte può sembrare un impresa ardua e difficile. Con la lettura di quest'articolo scoprirai che in realtà è molto più semplice di quanto tu possa pensare e che bisogna semplicemente preparare bene tutta la documentazione necessaria.

come ottenere il nie alle isole canarie

Rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per conoscere in tempo reale le principali notizie delle Isole Canarie e possibilità di investimenti sicuri

tasse canarie

Guide

Scarica le nostre guide in costante aggiornamento e scopri quali sono gli incentivi per chi vuole avviare un business o trasferire la sua attività alle Canarie

tasse canarie

Video

Scarica il nostro videocorso pratico e comprendi quali sono i principali aspetti da tenere in considerazione per acquistare un’immobile alle Isole Canarie

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci e prenota la tua consulenza

× Posso aiutarti?