TASSAZIONE TRADING E CRIPTOMONETE ALLE CANARIE

In Italia lo Stato ci schiaccia con le tasse. È un dato di fatto. Per questo motivo in tanti oltre ad ottimizzare le operazioni nei mercati e la dichiarazione di tali operazioni per non pagare troppo, hanno deciso di trasferirsi alle Canarie per usufruire di una tassazione più snella. Non si tratta di imbrogliare, ma non c’è bisogno di pagare troppo solo perché la pressione burocratica ci sovrasta.

Si tratta di essere attenti e fare le cose per bene. Ma, per farlo, bisogna essere ben informati e ben consigliati. Purtroppo, nessuno ci insegna ad essere fiscamente efficienti. (Sembra che non interessi, vero?) Ma il nostro studio di commercialisti alle Isole Canarie può aiutarti.

Molte volte ci blocchiamo e non dichiariamo o dichiariamo male per puro ignoranza e perché non sappiamo a chi rivolgerci. Ti anticipo che non dichiarare non è una buona strategia. Questa non è la strada da seguire.

Questo deve essere evitato ad ogni costo perché alla fine, di solito, il meno costoso si rivela più costoso. Il tuo caso è sempre speciale. Vuoi solo risolvere i tuoi dubbi da persona normale che opera normalmente.

tassazione trading alle canarie

COSA DEVO DICHIARARE ALLE CANARIE SE FACCIO TRADING?

Le persone fisiche alle Isole Canarie  sono obbligate a dichiarare e tassare i redditi ottenuti nell’IRPF. L’IRPF è un’imposta progressiva che tassa il reddito mondiale in modo progressivo (più reddito abbiamo, più alto sarà il tasso di tassazione) della Renta Mundial.

Ciò significa che tasseremo tutto il reddito indipendentemente da dove sia stato ottenuto, sia in Spagna che all’estero. Inoltre, essendo un’imposta parzialmente ceduta alle Comunità Autonome, può causare differenze per diversi contribuenti in base alla Comunità Autonoma in cui risiedono.

L’IRPF è un’imposta duale, classifica il reddito in due tipi: generale e risparmio, che sono tassati a tassi impositivi diversi. Le operazioni di trading appartengono normalmente al risparmio (a meno che non operi con i soldi di un terzo, che tasseresti come redditi di attività professionali).

Dentro al risparmio, ci sono due classificazioni al momento di imputare il reddito:

– Rendimento del Capitale Mobiliare: Interessi, Dividendi, Partecipazioni ai Profitti e Redditività di Attività Finanziarie come obbligazioni, titoli di stato, obbligazioni…

Guadagni e Perdite Patrimoniali: derivanti da una cessione: vendita di azioni, partecipazioni…

Entrambi gli elementi si sommano per ottenere la cosiddetta base imponibile del risparmio, che è soggetta a imposta.

 

contabile alle canarie

QUINDI, SE FACCIO TRADING IN BORSA CON AZIONI A GRAN CANARIA, TENERIFE E FUERTEVENTURA?

Al momento di vendere azioni, si genera un Guadagno o una Perdita Patrimoniale (dovuta alla differenza tra il valore di vendita e quello di acquisto). Pertanto, il risultato verrà incorporato come base del risparmio.

Come nota, dal 1 gennaio 2017, la vendita di diritti di sottoscrizione preferenziale sul mercato secondario tassa come guadagno patrimoniale.

Fino al 2016 era possibile differire la tassazione fino alla vendita delle azioni che avevano generato tali diritti di sottoscrizione, ma poiché l’Agenzia delle Entrate spagnola si è resa conto di non avere la capacità di controllare tale differimento, ha deciso di porre fine a questo beneficio fiscale.

Le vendite di diritti, a differenza delle vendite di azioni, sono soggette a ritenuta fiscale.

Trading con CFD, Futures, Opzioni, Opzioni Binarie, Warrant o Forex

Analogamente al trading di azioni, anche le operazioni con Contratti per Differenza (CFD), futures, opzioni, opzioni binarie, warrant e Forex saranno tassate come guadagni o perdite patrimoniali. È importante tenere traccia di tutte le transazioni e calcolare accuratamente i profitti o le perdite per dichiararli correttamente.

Interessi e Dividendi

Gli interessi, i dividendi, le partecipazioni agli utili (come premi per la partecipazione alle assemblee) e la redditività di attività finanziarie come titoli e obbligazioni sono classificati come Redditi da Capitale Mobiliare. Questi verranno inclusi nella base del risparmio e tassati secondo le aliquote previste dalla legge.

Investire in Titoli Obbligazionari e ETF

Investire in titoli obbligazionari è trattato in modo analogo agli altri Redditi da Capitale Mobiliare. Gli Exchange-Traded Fund (ETF) sono tassati allo stesso modo delle azioni, con la vendita che viene considerata come una guadagno o una perdita patrimoniale.

Fondi Comuni d’Investimento

I redditi ottenuti dal rimborso o dalla vendita delle quote di un fondo comune d’investimento sono considerati guadagni di patrimonio. È importante notare che il rimborso delle quote è soggetto a ritenuta fiscale, a differenza della vendita di azioni. Tuttavia, nel caso dei fondi comuni d’investimento, esistono alcune agevolazioni e detrazioni che possono influire sulla tassazione.

Criptovalute ALLE ISOLE CANARIE

Le operazioni con criptovalute sono un argomento complesso e dipendono dal tipo di operazione. È consigliabile contattare un nostro consulente per comprendere al fondo gestione  la gestione fiscale alle Canarie e come generare report fiscali necessari per la dichiarazione dei redditi.

Dichiarazione di Perdite

Se hai registrato perdite durante l’anno fiscale, è obbligatorio dichiararle se superano i 500€. Esistono diverse modalità di compensazione delle perdite, che possono essere applicate nel corso degli anni successivi.

MI CONVIENE APRIRE UNA SOCIEDAD LIMITADA PER LIMITARE LA MIA TASSAZIONE?

Questo sarebbe corretto solo nel caso in cui le tue operazioni fossero tassate come redditi da attività economiche. Per l’imposta sulle società, si tasserebbe solo al 15% (essendo una società SL di nuova creazione) per i primi due anni, e negli anni successivi, si tasserebbe al 25%. Si potrebbe applicare solo il 15% se fosse possibile giustificare che l’azienda svolge un’attività economica e che il trading non viene considerato un’attività economica (tranne alcune eccezioni).

Deduzioni e Agevolazioni

Esistono alcune deduzioni significative, come la Deduzione per investimenti in imprese di nuova o recente creazione. Queste detrazioni possono influire positivamente sulla tua imposta totale, ma è essenziale verificare di soddisfare tutti i requisiti previsti dalla legge.

Trading all’Estero

Se il tuo broker è situato all’estero, è importante considerare gli accordi di doppia imposizione internazionale. La Spagna ha tali accordi con molti paesi, e ciò può influire sulla tua tassazione e sulla possibilità di dedurre tasse pagate all’estero.

Dichiarazione dei Redditi: Consigli Pratici PER RISPARMIARE FISCALMENTE ALLE CANARIE

Quando hai un elevato numero di transazioni, è possibile che il software di dichiarazione dei redditi non consenta di inserirle tutte singolarmente. In tal caso, è possibile utilizzare il metodo FIFO (First In, First Out) per aggregare le operazioni simili e semplificare la dichiarazione. I nostri fiscalisti alle Canarie posso farti risparmiare notevoli importi aprendo la giusta posizione fiscale alle Canarie.

Studio Legale alle isole canarie

Contattaci

0
Would love your thoughts, please comment.x
× Posso aiutarti?